Venti treni regionali: gli interni sono in loden

"Inaugurati" da Rossi e Kompatscher gli ultimi 7 convogli della nuova flotta, il rivestimento dei sedili realizzato da un lanificio altoatesino

E' un materiale innovativo che viene da un'esperienza antica quello che riveste i sedili dei nuovi treni "Flirt" e "Jazz" consegnati oggi alle province di Trento e Bolzano. Il loden, tessuto che caratterizza il vestiario tipico trentino e tirolese, conosciuto in tutto il mondo per giacche e cappotti, è diventato un materiale all'avanguardia per il comfort dei passeggeri. Si tratta  di un particolare tipo di loden realizzato dal lanificio altoatesino Moessmer, a stretto contatto coon Ed Design e Kiel. La materia prima, la lana, è completamente organica ed assicura una superficie traspirante e repellente allo sporco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I treni "inaugurati" questa mattina sono gli ultimi 7 di una flotta di 20, che eseguiranno circa 200 corse al giorno, ovvero l'80% del trasporto passeggeri su rotaia nelle due province. Le Province di Trento e Bolzano e Trenitalia hanno investito complessivamente circa 140 milioni di euro, 134 per i convogli e 6 per interventi di manutenzione e infrastrutturali. I treni Flirt realizzati dalla svizzera Stadler Rail hanno il vantaggio di poter essere usati nei tracciati transfrontalieri perché sono alimentabili a diverse tensioni, per poter collegare, in futuro, anche la terza regione dell'Euregio, il Tirolo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cristiana Capotondi a Trento: sarà Chiara Lubich

  • Impressionante frana in Val Genova: 60 auto bloccate, strada chiusa

  • Acqua cristallina grazie alle piante "filtro": ecco il nuovo biolago di Pinzolo

  • Tragico incidente sulla Valsugana: auto contro camion, morto l'automobilista

  • Crisi braccianti: nuova chiamata per i residenti in Trentino

  • Pasubio, 45 pecore morte in un dirupo. La Provincia conferma: "Stavano scappando dai lupi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento