Studio di fattibilità per il traforo dello Stelvio. Maroni: "I soldi ci sono"

Prosegue il progetto di un traforo sotto le montagne del passo dello Stelvio per collegare Sondrio e Bolzano. Dopo la firma di quest'estate ora Maroni annuncia lo studio di fattibilità

Lombardia e Alto Adige uniti attraverso il traforo dello Stelvio: prosegue il progetto del collegamento ferroviario lanciato l'estate scorsa dal governatore dell'Alto Adige Arno Kompatscher e dal presidente della regione Lombardia Robberto Maroni. Quest'ultimo ha reso noto nei giorni scorsi che la Giunta regionale lombarda ha affidato l'incarico per uno studio di fattibilità dell'opera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Com'è noto il passo dello Stelvio è da sempre vincolato alla chiusura invernale, mentre un traforo potrebbe consentire di mantenere il collegamento tutto l'anno. Per ora lo studio costerà alla Regione Lombardia 1,9 milioni di euro, e sarà pronto entro 8  mesi. Per quanto riguarda invece le risorse da reperire per realizzare l'opera Maroni ha fatto riferimento all'Edusalp, la "macroregione" alpina. Anche l'Alto Adige, con la firma del protocollo d'intesa, si è impegnato ad essere  partner finanziario del progetto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento