Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Centro storico / Piazza Dante

Scuola: tirocinio anche per gli stagionali del turismo, ma la paga è il 20% in meno

Il lavoro stagionale sarà valido ai fini del tirocinio necessario per la qualifica professionale, a condizione che la retribuzione sia l'80% di quella prevista dal contratto nazionale. Le nuove norme, fa sapere l'assessore Olivi, saranno usate per "sbloccare" le 40 richieste del programma Garanzia Giovani

Una "stagione" in albergo o sulle piste potrà valere come apprendistato ai fini del conseguimento del diploma professionale: è quanto prevede l'integrazione  ai protocolli precedenti firmata oggi dall'assessore Alessandro Olivi e dalle parti sociali. I giovani che lavoreranno con contratto stagionale nel settore turistico e commerciale potranno vedersi riconosciuta la propria esperienza lavorativa come tirocinio necessario per la qualifica rilasciata dagli istituti professionali.

"Con questo atto – ha dichiarato il vice presidente Olivi - si supera la rigidità che c'era prima nel contratto di apprendistato e si permette di concentrare l'attività lavorativa in periodi in cui maggiore è la richiesta da parte del tessuto economico". Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente dell'Associazione Albergatori, Luca Libardi, che ha sottolineato come con questa nuova opportunità i giovani possano valutare se far diventare definitiva la scelta di lavorare nel settore dell'ospitalità.

Come prima applicazione le nuove regole saranno utilizzate nell’ambito del percorso C di Garanzia giovani, dove 40 giovani hanno chiesto di poter acquisire la qualifica professionale mediante l’apprendistato. Le richieste riguardano soprattutto percorsi nel settore alberghiero e della ristorazione, del commercio e del benessere, che più di altri hanno un carattere di stagionalità. L'accordo prevede però un 20% in meno sulla retribuzione del tirocinante. Il "costo" da pagare perchè il periodo lavorativo venga riconosciuto ai fini del diploma. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola: tirocinio anche per gli stagionali del turismo, ma la paga è il 20% in meno

TrentoToday è in caricamento