Cronaca Via Dante Alighieri

Tirocini estivi per studenti nelle aziende: la Provincia stanzia 150 per tirocinante

Ammonta a 600.000 euro lo stanziamento nella manovra di bilancio per tirocini estivi in azienda: si punta a coinvolgere 4000 ragazzi e ragazze delle scuole superiori trentine. Significa che la Provincia coprirà la metà del compenso minimo di ogni partecipante

Tirocini estivi più facili per gli studenti delle superiori, professionali e non solo, grazie all'accordo siglato oggi tra la provincia e le associazioni imprenditoriali. Ammonta a 600.000 euro lo stanziamento nella manovra di assestamento di bilancio, dedicato a coprire i costi dei tirocini estivi.

Il tirocinante percepirà un compenso tra i 300 ed i 600 euro mensili, metà a carico dell'ente pubblico. Nel 2014 sono stati complessivamente oltre 3200 i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato ai tirocini proposti dalle varie realtà. L'obiettivo per il 2015 è raggiungere le 4.000 esperienze. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirocini estivi per studenti nelle aziende: la Provincia stanzia 150 per tirocinante

TrentoToday è in caricamento