menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rovereto, inaugurato il tiro a segno tecnologico: è il secondo in Italia

L'esercitazione riservata ai cittadini prevede la presenza di immagini di oggetti, mentre la formazione per le forze dell'ordine è composta da video che riproducono situazioni potenzialmente reali

Inaugurato il nuovo stand di tiro nel poligono di Rovereto, nel Centro sportivo La Baldresca. In Italia esiste un unico altro punto dotato di questa tecnologia, a Novi Ligure. Rovereto ha inoltre scelto di realizzare una struttura ampia con due postazioni utilizzabili in contemporanea. Come illustrato dal presidente della sezione di Rovereto dell'Unione tiro a segno, Marco Scomazzoni Leonardi, il Sistema interattivo di addestramento al tiro, utilizzato in questo stand, si basa sulla proiezione di immagini, che trasmettono la percezione di un contesto simile alla realtà. Lo stand di tiro prevede due diverse tipologie di contenuto. L'esercitazione riservata ai cittadini prevede la presenza di immagini di oggetti, mentre la formazione per le forze dell'ordine è composta da video che riproducono situazioni potenzialmente reali grazie alla collaborazione di attori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Attualità

Covid, il governo al lavoro per le riaperture: il piano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento