Cronaca

Salute, ticket sanitari gratuiti per chi ha più di tre figli

In vigore dal primo gennaio 2012. "Il Trentino vuole essere un territorio amico della famiglia - ha spiegato l'assessore Rossi - e noi intendiamo continuare a lavorare sulla fiducia, ne ha un gran bisogno anche il nostro paese"

Dal primo gennaio 2012 entrano in vigore i ticket sanitari familiari con la gratuità dal terzo figlio in poi. Lo ha annunciato oggi l'assessore alle salute e politiche sociali Ugo Rossi.

"Il Trentino vuole essere un territorio amico della famiglia - ha spiegato l'assessore Rossi -  perché investire sulla famiglia alza il livello di fiducia della società e noi intendiamo continuare a lavorare sulla fiducia, ne ha un gran bisogno anche il nostro paese. Certamente questo da solo non sarà sufficiente ma crediamo che investire sul protagonismo dei cittadini sia il primo requisito per guardare con un certo ottimismo al futuro. La legge sulla famiglia sta avendo attuazione, ci sono misure concrete come ad esempio l'aiuto alle famiglie numerose per quanto riguarda le tariffe di luce, acqua e gas, già operativo, mentre dal primo gennaio 2012 avremo la gratuità sul ticket sanitario dal terzo figlio in poi"
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute, ticket sanitari gratuiti per chi ha più di tre figli

TrentoToday è in caricamento