Martedì, 23 Luglio 2024
meteo 0 °
L'inaugurazione / Tesero

Inaugurata la caserma dei Vigili del Fuoco

La cerimonia è ricaduta nel 150° anno dalla nascita del Corpo fiemmese

Tesero ha celebrato un momento storico con l'inaugurazione della nuova caserma dei vigili del fuoco. La cerimonia, tenutasi nella giornata di sabato, ha coinciso con il 150° anniversario dalla nascita del corpo dei vigili del fuoco di Tesero, rendendo l'evento ancora più significativo per la comunità locale.

La nuova caserma, situata in una posizione strategica nel centro del paese, rappresenta un avanzamento fondamentale per il corpo locale dei pompieri, che attualmente conta ventotto vigili e tre aspiranti. I lavori, completati nel 2019, hanno riguardato principalmente: l’autorimessa, il muro di contenimento e il parcheggio. Fondata nel 1874, la caserma di Tesero ha visto generazioni di vigili dedicare il proprio impegno alla protezione e al soccorso della comunità. A causa della pandemia, l’inaugurazione ufficiale è stata però rinviata più volte, rendendo la giornata un momento molto sentito e atteso.

La cerimonia è iniziata con una sfilata lungo le vie del paese, accompagnata dalla Banda sociale di Tesero. Il corteo, composto dai pompieri in uniforme, è stato guidato da figure di spicco, tra cui il presidente della Federazione dei Vigili del Fuoco volontari del Trentino Luigi Maturi, il comandante del corpo dei Vigili del Fuoco di Tesero Sergio Delvai, la prima cittadina di Tesero Elena Ceschini e il presidente della Magnifica Comunità di Fiemme Fabio Vanzetta ha raggiunto il piazzale della Caserma per la cerimonia di rito.

Le dichiarazioni delle autorità 

Maurizio Fugatti (presidente Provincia autonoma di Trento)
“Le istituzioni continuino a investire nelle strutture e nelle strumentazioni dei Vigili del Fuoco in quanto i loro interventi assumono un’importanza sempre più rilevante. La rinnovata caserma garantirà al Corpo di Tesero maggior efficienza e spazi più idonei e funzionali per le attività. La Provincia, il Comune, gli enti locali devono continuare a investire nella strumentazione e negli edifici dei pompieri per adeguarli nel tempo alle loro esigenze e necessità in quanto i loro interventi rivestono un’importanza sempre maggiore”.

Sergio Delvai (comandante vigili del fuoco di Tesero)
“I lavori di ristrutturazione della caserma erano più che mai necessari, a causa delle infiltrazioni d’acqua nel garage. Grazie al contributo dell’allora comandante Ciro Doliana, delle due amministrazioni comunali che si sono succedute e della Provincia di Trento, oggi abbiamo una caserma bella e funzionale. Oggi, però, festeggiamo anche il nostro 150° anniversario, un traguardo ragguardevole. Da quel 24 aprile del 1874 sono passati molti anni e cambiate molte cose; i vigili del fuoco di Tesero hanno vissuto momenti difficili: due guerre mondiali, incendi e calamità fino alla terribile tragedia di Stava e la tempesta Vaia, ma lo spirito che animava i pompieri di allora è il medesimo di oggi. Ora tocca a noi trasmettere questo spirito di volontariato e di servizio alle giovani generazioni affinché la nostra storia possa proseguire”.

Luigi Maturi (presidente della Federazione dei vigili del fuoco volontari del Trentino)
“Un appuntamento importante e molto sentito anche dalla comunità. 150 anni di attività sono davvero tanti e mi auguro che il Corpo possa continuare a lungo nel suo percorso. L’inaugurazione della caserma, invece, rappresenta un passo fondamentale per il Corpo che può svolgere un servizio ancora migliore. La caserma deve però essere anche un luogo di coinvolgimento e un punto di riferimento per la comunità come lo è stato in occasione della tempesta Vaia e del Covid 19”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la caserma dei Vigili del Fuoco
TrentoToday è in caricamento