rotate-mobile
Cronaca Ledro

Terremoto in Val di Ledro, magnitudo 3.1

Scossa di terremoto poco dopo le 16.00 tra Tenno e la Val di Ledro. L'epicentro è stato localizzato sul monte tra Pranzo e Molina. Non si segnalano per ora danni a persone o cose, l'energia liberata nella scossa è stata superiore a quella registrate le scorse volte

Scossa di terremoto nel basso Trentino, poco fa. I sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno registrato una scossa alle ore 16.05'37'' di magnitudo 3.1. L'epicentro è, ancora una volta, tra la Valle di Ledro e Tenno. L'ipocentro è stato localizzato a circa 10 chilometri di profondità, non si segnalano danni a persone e cose.

A Riva del Garda molti abitanti hanno avvertito molto chiaramente la scossa: i Vigili del Fuoco raccomandano di non chiamare i numeri di emergenza per chiedere informazioni, ma solamente in caso di richiesta di soccorsi.

Si tratta del terzo evento sismico in zona nel 2015: lo scorso 2 agosto si verificò una scossa magnitudo 3.7, mentre il 27 febbraio (con epicentro in Valle del Chiese) fu di 2.3 gradi. Nella mappa qui sotto si vede il punto esatto in cui si è originato l'evento registtrato oggi, secondo le coordinate fornite dall'INGV, posizionato su OpenStreetMapsterremoto2-2

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto in Val di Ledro, magnitudo 3.1

TrentoToday è in caricamento