rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Vestito da deportato a Trento come a Novara. Minacciato il mercatino di Natale

La minaccia resa nota anche dal sindaco Ianeselli, chiaramente indignato per aver visto una tale messa in scena anche nella sua città, è quella di boicottare uno degli eventi più importanti della città, danneggiando altri commercianti

Quello accaduto a Novara è stata una messa in scena che si sperava di non vedere ancora. Eppure è successo ancora, a Trento, durante le proteste dei no Green pass del primo fine settimana di novembre un uomo si è presentato al corteo travestito da deportato dei lager nazisti, come i prigionieri di Auschwitz. Un fatto che ha lasciato senza parole molti. L'ideatrice del corteo di Novara è stata sospesa dall'incarico di coordinatrice del personale infermieristico dell'Aou della cittadina piemontese. Per le sue azioni, diversi hanno preso le distanze dopo quanto accaduto. 

Ad accompagnare la protesta non sono mancati gli slogan con scritto: "Stop dittatura" o "Giù le mani dai bambini". Così come le minacce, questa volta non gridate sui social contro un po' tutti quelli che non hanno la stessa visione in merito alla pandemia e che non contrastano norme e direttive del Governo per cercare di uscire dal vortice del contagio da coronavirus che sta tenendo soffocata l'Italia e non solo. Adesso, la minaccia resa nota anche dal sindaco Franco Ianeselli, chiaramente indignato per aver visto una tale messa in scena anche nella sua città, è quella di boicottare il mercatino di Natale.

Che certe manifestazioni arrechino disagio anche a chi lavora, non è un segreto. Diverse le note circolate a novembre da parte di associazioni di categoria che si sono dette esauste di vedere le piazze piene di manifestanti che ostacolano la loro attività. Ora, le intenzioni sarebbero puntate contro il mercatino di Natale, pare vogliano boicottarlo e questo a danno quindi di altri commercianti ancora. Persone che certamente non c'entrano con le decisioni imposte in tutto il Paese e nel mondo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vestito da deportato a Trento come a Novara. Minacciato il mercatino di Natale

TrentoToday è in caricamento