menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Liber Cafè

Il Liber Cafè

Tentato furto al Liber Cafè' di Piazza Dante: due persone arrestate

Una delle vetrate del bar è stata infranta e presenta evidenti tracce di sangue, segno che qualcuno ha tentato di introdursi nel locale. I due fermati avevano sangue sulle mani e sono stati notati allontanarsi velocemente

Due uomini sono stati arrestati dalla polizia per un tentativo di furto al 'Liber Cafè' in Piazza Dante commesso la notte fra il 30 e il 31 ottobre. Precisamente alle ore 00.45, la sala operativa della Questura ha inviato le volanti sul posto, dove i i poliziotti hanno subito notato due persone di apparente origine nordafricana che si allontanavano frettolosamente dal locale dopo aver lasciato cadere a terra un pesante oggetto metallico. Una delle vetrate del bar era stata infranta e presentava evidenti tracce di sangue, segno che qualcuno aveva appena tentato di introdursi nel locale. I due stranieri, successivamente identificati, sono due tunisini irregolari sul territorio nazionale con numerosi precedenti specifici, e stati arrestati perché oltre a non dare ragionevoli spiegazioni circa la loro presenza sul posto, avevano le mani sporche di sangue. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, cosa cambierà?

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, sintesi del nuovo Dpcm

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus, un altro lutto e +220 contagi

  • Attualità

    Sicor, sostegno da "tute blu" e studenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento