rotate-mobile
Cronaca

Tenta una rapina alla Bper di Trento: arrestato ladro “recidivo”

L’uomo aveva già colpito una settimana fa all’ufficio postale di Pinzolo

Erano circa le 10 di giovedì 17 novembre quando un uomo è entrato nella filiale della banca Bper di piazza Generale Cantore a Trento, si è avvicinato alla cassa e ha dato inizio a una rapina. Pur senza armi, l’uomo non si è fatto scrupoli e ha minacciato il cassiere della filiale che, nel frattempo, aveva fatto scattare l’allarme.

Nell’arco di poco, infatti, sono arrivate le volanti con gli agenti della squadra mobile che hanno bloccato il rapinatore all’interno della banca. Dopo avergli messo le manette ai polsi, hanno scoperto che si trattava di un “volto noto”.

Infatti, esattamente una settimana fa, lo stesso uomo aveva rapinato l’ufficio postale di Pinzolo, salvo essere arrestato qualche ora dopo dai carabinieri in quel di Bocenago.

Due rapine in luoghi diversi, quest’ultima solo tentata e di fatto non messa a segno, ma con lo stesso esito : arrestato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta una rapina alla Bper di Trento: arrestato ladro “recidivo”

TrentoToday è in caricamento