Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Telve

Incidente sul lavoro a Telve, operaio elitrasportato al Santa Chiara. I sindacati: "Accertare quanto accaduto"

Vittima un 24enne ora in codice rosso. Appello alla Provincia: "Rafforzare gli organici per i controlli"

Incidente sul lavoro a Telve nella mattinata di giovedì. Poco dopo le 8 è scattato l'allarme con la chiamata al numero unico per le emergenze 112. Vittima è un giovane 24enne, rimasto ferito mentre utilizzava un macchinario per dei lavori in un cantiere stradale. L'uomo avrebbe perso il controllo del mezzo per poi cadere in un pendio.

Subito si è messa in moto la macchina dei soccorsi, giunti sul posto con un ambulanza e un elicottero, insieme ai vigili del fuoco di Telve. Il giovane è stato così elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento in codice rosso.

Presenti anche le forze dell'ordine e gli ispettori dell'Uopsal (Unità operativa prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro) per tutti i rilievi del caso.

Un incidente che ha scatenato l'ira dei sindacati: in una nota condivisa infatti, i segretari generali di Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal, rispettivamente Sandra Ferrari, Fabrizio Bignotti e Matteo Salvetti, chiedono spiegazioni alla Provincia.

"Sulla sicurezza sul lavoro non servono più tentennamenti né incertezze. Quanto accaduto stamattina a Telve - scrivono le sigle - è l’ennesima dimostrazione che bisogna rafforzare la tutela della sicurezza sul lavoro, investendo sulla prevenzione e sui controlli. È per questa ragione che riteniamo indispensabile accelerare sull’istituzione della figura del responsabile dei lavoratori per la sicurezza territoriale anche nell’edilizia".

E proprio sul personale dell'Uopsal, i sindacati pretendono investimenti: "Riteniamo indispensabile che la Provincia rafforzi gli organici dell’Uopsal per rendere più capillari i controlli e anche l’azione di formazione. Investire in sicurezza sul lavoro, infatti, è un affare che riguarda tutti, lavoratori e datori di lavoro e non c’è più tempo per rimandare ancora quello che deve essere un vero e proprio cambio di prospettiva, anche sul piano culturale. In merito a quanto accaduto a Telve auspichiamo che gli organi competenti accertino nel più breve tempo possibile le cause di quanto accaduto. Intanto siamo vicini al lavoratore e auspichiamo si riprenda il prima possibile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro a Telve, operaio elitrasportato al Santa Chiara. I sindacati: "Accertare quanto accaduto"

TrentoToday è in caricamento