menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centinaia di segnalazioni da Trento, l'Antitrust sanziona Tele Tu

Sono svariate centinaia i cittadini che si sono rivolti allo sportello del Centro ricerca e tutela consumatori e utenti: gran parte delle contestazioni riguardano le difficoltà a recedere dal contratto e cambiare operatore

Sono svariate centinaia i cittadini che si sono rivolti allo sportello del Centro ricerca e tutela consumatori e utenti di Trento e agli sportelli di Bolzano da quando l'azienda telefonica Teledue è diventata Teletu. Gran parte delle contestazioni riguardano le difficoltà a recedere dal contratto oppure a cambiare operatore.

Dopo aver dato il consenso telefonico all’attivazione  del servizio con TeleTu Opitel, una volta inviato il recesso entro i 10 giorni - e dunque nei tempi e nei modi previsti dal Codice del Consumo - il contratto veniva comunque attivato immediatamente e la raccomandata non veniva presa in considerazione tanto da rendere impossibile o quantomeno molto complicato rientrare con il vecchio gestore o ripristinare lo status quo antecedente alla telefonata commerciale.
 
Una pratica commerciale che è stata ritenuta scorretta dall’Antitrust (tanto da aumentare la sanzione da 220.000 a 250.000 euro) anche alla luce del fatto che Teletu, in passato era risultata destinataria di provvedimenti simili.
 
Alla compagnia telefonica vengono contestate l'illegittima fatturazione, solleciti a mezzo società di recupero crediti, mancata gestione dei reclami, consapevolezza della scorrettezza della pratica. 
 
Per Paola Francesconi, direttore del Centro consumatori di via Petrarca a Trento, l'auspicio è "che l’ennesima multa, porti Teletu a modificare i comportamenti verso i propri clienti: da parte nostra continueremo a vigilare e se necessario a denunciare future prassi di questo tipo. Consigliamo comunque i cittadini a non lasciarsi fuorviare dal marketing telefonico. Non date mai il consenso per l’attivazione di un servizio attraverso il telefono!".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento