menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Promozione teatrale in regione: accordo Trento - Bolzano

La sottoscrizione durerà quindi fino al 31 dicembre 2014. Per verificare lo stato di attuazione del protocollo è stato istituito un apposito Comitato, che non comporterà oneri aggiuntivi per i due promotori

La due Province autonome di Trento e Bolzano hanno sottoscritto un protocollo con durata triennale per la promozione del teatro in regione. La sottoscrizione, che porta la firma dei direttori del Centro Santa Chiara di Trento e del direttore del Teatro stabile di Bolzano, durerà quindi fino al 31 dicembre 2014.

Per verificare lo stato di attuazione dell'accordo è istituito un apposito Comitato, che non comporterà oneri aggiuntivi per i promotori.
 
Nel protocollo vengono elencati gli obiettivi da raggiungere e le linee di indirizzo che verranno intraprese: si va dallo sviluppo della produzione di spettacoli dal vivo (principalmente del teatro di prosa), alla razionalizzazione dell'offerta culturale in Trentino Alto Adige.
 
Uno degli intenti è quello di allargare il più possibile il bacino di utenza dei potenziali spettatori, cui si affiancherà il "reciproco scambio culturale con i sistemi scolastici e con il mondo universitario"; ma anche lo sviluppo di "nuove collaborazioni sia drammaturgiche che produttive e formative, volte a favorire la crescita di una tradizione di teatro popolare dialettale di eccellenza".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, il governo al lavoro per le riaperture: il piano

  • Meteo

    Nevica sul Monte Bondone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento