menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trento: 27mila veicoli controllati con la telecamera che legge la targa

Il nuovo strumento Targasystem permette alla polizia locale di leggere istantaneamente la targa dei veicoli in movimento e confrontarla con il database della Motorizzazione: istantanea è anche la multa per chi non è in regola con revisione ed assicurazione, finora 482 multe

Anche Trento, come Rovereto, non lascia scampo ai ritardatari, o furbetti a seconda dei punti di vista. La polizia locale da inizio anno si è dotata di una telecamera Targasystem che permette la lettura pressochè istantanea del numero di targa di veicoli in movimento. Significa che con un rapido controllo nel database della Motorizzazione Civile i vigili possono scoprire se il proprietario del mezzo è in regola con revisione e assicurazione oppure no.

Secondo i dati dell'Aci in Italia circolano quasi 4 milioni di veicoli senza copertura assicurativa. Se si viene trovati in possesso di un'assicurazione scaduta, la sanzione va da 841 euro fino ad un massimo di tremila euro; per la mancata revisione, la sanzione amministrativa va da 155 a 624 euro e comporta il divieto di circolazione fino ad avvenuto pagamento. Da inizio anno i veicoli controllati sul territorio comunale sono stati 27.582. Di questi 405 (1,47%) avevano la revisione scaduta e 59 (0,21%) erano senza assicurazione. Le sazioni elevate sono state 482, di  cui 369 soono già state pagate (76,56% del totale). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Attualità

Covid, il governo al lavoro per le riaperture: il piano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento