menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di fermare il figlio che vuole lanciarsi dal tetto: 82enne in gravi condizioni

Tragedia nel bellunese, il figlio è deceduto all'ospedale di Trento. Il padre, che voleva salvarlo, è ricoverato a Feltre

Un uomo di 82 anni è ricoverato all'ospedale di Feltre in prognosi riservata per le ferite riportate nella caduta a un tetto durante il tentativo di salvare il figlio, suicida, che purtroppo ha perso la vita. La tragedia è avvenuta a Lentai, frazione di Borgo Belluna, in provincia di Belluno venerdì 16 agosto.

Il figlio, residente nel riminese, aveva raggiunto i genitori nelle montagne bellunesi per un periodo di vacanza. Salito nel sottotetto aveva raggiunto la finestra con l'intenzione di lanicarsi nel vuoto. Il padre ha tentato di afferrarlo all'ultimo minuto, ma entrambi sono precipitati.

Il giovane è stato portato in elicottero all'ospedale di Trento dai sanitari, nel disperato tentativo di salvarlo, ma è deceduto poche ore dopo. Il padre si trova ancora ricoverato in gravi condizioni nell'ospedale di Feltre. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Femminicidio di Cortesano, Cattoni in carcere "confuso"

  • Attualità

    Il Trentino rischia la zona rossa? 

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento