Monossido di carbonio, due intossicati a Cavedine

Intervento dei Vigili del Fuoco di cavedine e di Lasino, due persone ricoverate al S. Chiara

Intossicazione damonossido di carbonio nel tardo  pomeriggio di ieri, mercoledì 11 aprile, a Cavedine. Come riporta il quotidiano online Valle dei Laghi (clicca qui) i Vigili del Fuoco volontari di Cavedine e di Lasino sono intervenuti in frazione Capitelli per un caso  di intossicazione, dovuta molto probabilmente ad un malfunzionamento della stufa a legna. Due  persone sono stte ricoverate all'ospedale S. Chiara d Trento per accertamenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

Torna su
TrentoToday è in caricamento