Monossido di carbonio, due intossicati a Cavedine

Intervento dei Vigili del Fuoco di cavedine e di Lasino, due persone ricoverate al S. Chiara

Intossicazione damonossido di carbonio nel tardo  pomeriggio di ieri, mercoledì 11 aprile, a Cavedine. Come riporta il quotidiano online Valle dei Laghi (clicca qui) i Vigili del Fuoco volontari di Cavedine e di Lasino sono intervenuti in frazione Capitelli per un caso  di intossicazione, dovuta molto probabilmente ad un malfunzionamento della stufa a legna. Due  persone sono stte ricoverate all'ospedale S. Chiara d Trento per accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento