menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I tre premiati con l'assessore Dalmaso

I tre premiati con l'assessore Dalmaso

Giovani e poliglotti: premiati tre studenti del liceo Rosmini di Rovereto

Sono i primi trentini a ricevere questo prestigioso riconoscimento, si sono diplomati lo scorso anno avendo seguito l'indirizzo scientifico: Alessandro Famà, Alessandro Olivo e Enrico Zambotti

Si chiama "Certilingua" ed è l'attestato europeo di eccellenza per competenze plurilingui e europee-internazionali. I primi trentini a ricevere questo prestigioso riconoscimento sono tre ex studenti del Liceo "Rosmini" di Rovereto (si sono diplomati lo scorso anno avendo seguito l'indirizzo scientifico): Alessandro Famà, Alessandro Olivo e Enrico Zambotti. L'assessore provinciale all'istruzione e sport Marta Dalmaso li ha incontrati oggi ed ha consegnato loro l'attestato che certifica le importanti competenze raggiunte e arricchisce il loro curriculum andando ad aggiungersi al diploma di maturità. "Quello della conoscenza delle lingue straniere - ha detto l'assessore Dalmaso - è un tema che ci vede costantemente sollecitati ed impegnati. Voglio sottolineare che, anche se c'è sempre da lavorare e migliorare, nella scuola trentina esistono già, come l'esperienza di questi ragazzi dimostra, percorsi ed iniziative importanti per la formazione linguistica dei ragazzi. Il mondo della scuola si sta dimostrando attivo e presente in questo campo e può essere considerato un esempio di quanto si possa fare ancora per diffondere la conoscenza delle lingue in tutta la comunità e nel quotidiano di ognuno di noi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento