Maltempo: sono ancora 24 le strade chiuse o con limitazioni al traffico

Da segnalare c'è la possibilità di transito, a senso unico alternato, con mezzi con massa a pieno carico fino a 18 tonnellate, lungo la strada statale 239 di Campiglio, tra Dimaro e Campiglio

Dal Servizio Gestione Strade della Provincia autonoma di Trento arriva un ulteriore aggiornamento della situazione della viabilità. Tra le cose da segnalare c'è la possibilità di transito, a senso unico alternato, con mezzi con massa a pieno carico fino a 18 tonnellate, lungo la strada statale 239 di Campiglio, tra Dimaro e Campiglio. Sono ancora 24 le STRADE del Trentino chiuse o con limitazioni al traffico in seguito all'ondata di maltempo della fine di ottobre.

Limitazioni al traffico sono presenti sulla ss 641 Passo Fedaia, da località Penia al passo per franamenti. La strada è chiusa anche sul lato di Belluno per esondazione che ha danneggiato l’intera carreggiata. Sempre nella parte settentrionale del Trentino, è chiusa la Ss 260 del Passo di Lavazè nel tratto tra Varena e il passo. La strada risulta chiusa anche sul versante di Bolzano, nel Comune di Nova Ponente, per frana. Resta chiusa anche la sp 14 del lago di Tovel, anche in questo caso per frane che hanno invaso la carreggiata.

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    'Bonus mamma' anche a straniere con permesso di soggiorno: Cgil vince il ricorso

  • Politica

    Nuova Giunta: ecco gli assessori di Fugatti

  • Cronaca

    Resta nel negozio chiuso in pausa pranzo e si trova di fronte i ladri

  • Cronaca

    Fontana del Nettuno: non è stato un atto vandalico, episodio datato

I più letti della settimana

  • Università di Trento in fascia 'A' e con il massimo dei voti: prima in Italia

  • Sulle Dolomiti un minerale finora sconosciuto: la fiemmeite

  • Incidente alle Sarche, nel frontale coinvolti due bambini

  • 'Pane sospeso' per chi non può acquistarlo: in Comune passa la mozione

  • Piedicastello cambia volto, domenica l'inaugurazione della nuova piazza

  • Maltempo, internet ed il ritardo dei media. "Se non sei sui social non esisti"

Torna su
TrentoToday è in caricamento