menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinque nuovi viadotti tra Mostizzolo e Caldes

Conclusi dopo tre anni i lavori sulla statale 42 della Val di Sole, un'opera da 23 milioni di euro, con l'obiettivo di migliorare la viabilità soprattutto nella stagione turistica

Conclusi appena in tempo per la stagione turistica i lavori di allargamento della statale della Val di Sole da Mostizzolo a Caldes: un'opera da 23 milioni di euro per tre anni di lavori. "Un intervento che la valle di Sole attendeva da tempo e che abbiamo portato a termine nei tempi e nei costi previsti" ha detto l'assessore Mauro Gilmozzi oggi al taglio del nastro.

Alla cerimonia di consegna del nuovo tratto stradale erano presenti, oltre all’assessore, anche il presidente della Comunità della Val di Sole, Guido Redolfi, e i sindaci dei Comuni di Caldes e di Cis, e altri amministratori solandri. I lavori sono stati realizzati dalla A.T.I. costituita da Collini Lavori, Ediltione, Costruzioni Casarotto e Garbari. Un tratto di circa tre chilometri è stato rettificato, l'intervento ha visto inoltre la realizzazione di muri di sostegno e controipa, terrapieni e ben cinque viadotti in travi d'acciaio (vedi foto). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il Trentino rischia la zona rossa? 

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento