menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pergine: stalker arrestato per la sesta volta

Dovrà scontare 24 giorni di detenzione domiciliare per ingiurie, minacce e percosse, legate ad un episodio risalente al 2009. Il 40enne di Pergine era stato tratto in arresto poco più di un mese fa per dei fatti simili e questo è il suo sesto arresto

E' finito in manette per la sesta volta, poco più di un mese dopo dall'ultima. Le accuse sono sempre le stesse: minacce, percosse, stalking. Le vittime di volta in volta sono donne con le quali lui ha o ha avuto una relazione, ma anche uomini. Silvano Schintu, 40enne italiano, nato ad Iglesias in Sardegna e residente da anni a Pergine, è ormai noto alle forze dell'ordine per i suoi comportamenti, che gli hanno causato guai con la giustizia ormai in sei episodi diversi. Due giorni fa i Carabinieri hanno eseguito un provvedimento di condanna a 24 giorni di detenzione domiciliare a suo carico per i fatti avvenuti a Trento nel marzo 2009: percosse, ingiurie e minacce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Attualità

Cosa cambia dal 26 aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento