Disegno di legge per legalizzare lo spray anti-orso: "Non è nocivo per l'animale"

Se ne parla da anni, anche se il funzionamento non è proprio garantito può essere comunque un deterrente: uno spray in commercio in USA per scacciare gli orsi. L'ipotesi è discussa da anni in Trentino, ora arriva un Disegno di legge nazionale

Se ne parla da anni, in maniera più o meno seria, su facebook e presente anche un gruppo che dopo le vicende recenti ha ottenuto diverse centinaia di contatt. Ora la proposta è arrivata in Parlamento: legalizzare lo spray anti-orso. Un oggetto da tenere sempre nello zaino, o in tasca, e da usare in caso di aggressione. A presentare il disegno di legge sono stati i senatori della Lega Nord Sergio Divina, trentino, e Paolo Tosato.

Lo spray anti-orso viene venduto ai turisti in alcune aree di alcuni grandi parchi americani al costo di 50 dollari. E' fornito su richiesta nel parco di Yellowstone e nel Glacier National Park, tuttavia è ancora illegale in altri Stati. Deve essere spruzzato per circa sei secondi, il problema è la distanza, abbastanza ravvicinata: non più di 10-12 metri altrimenti non ha effetto. 

"Dopo le ultime incursioni degli orsi è importante che si  permetta tanto agli escursionisti quanto ai lavoratori della montagna di acquistare liberamente e recare con sé uno spray apposito" scrivono i due parlamentari, "in tutto simile allo spray al peperoncino che già viene utilizzato per repellere i tentativi di stupro, ma di gittata e potenza superiori, in quanto da rivolgere contro i grandi predatori, come gli orsi o i lupi. Lo spray, da 500 grammi e 12 metri di gittata, di cui si vorrebbe ottenere il libero acquisto, non sarebbe nocivo per la salute degli animali, limitandosi a repellerli, causando loro irritazioni temporanee. Quella che abbiamo proposto è una soluzione, ora bisogna approvarla subito per non mettere a repentaglio la vita di nessuno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Vino DOC contraffatto: perquisizioni in Trentino, blitz all'alba e sette arresti

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

Torna su
TrentoToday è in caricamento