Cronaca Centro storico / Doss Trento

Sparatoria a Trento: ferito ad un piede con un colpo di pistola

Un ragazzo è stato colpito alla caviglia destra da un proiettile. L'episodio, su cui indagano i carabinieri, si è verificato in via Doss Trento. Il ferito è arrivato in ospedale accompagnato in auto da un passante

Sparatoria a Trento, ieri sera, attorno alle 22. Un ragazzo albanese di 23 anni è stato colpito alla caviglia destra da un proiettile. L'episodio, su cui ancora si conoscono pochi dettagli, si è verificato in via Doss Trento, nel quartiere di Piedicastello. Il ferito è arrivato in ospedale per farsi medicare trasportato da un passante, che lo ha portato in auto fino al Santa Chiara, dove questa mattina il giovane è stato operato alla cavigliaa. Sulla vicenda indagano i carabinieri, che per ora mantengono riserbo sulla situazione. Quello che è emerso, è che pare trattarsi di una banale lite tra stranieri nata probabilmente per motivi passionali, poi degenerata in sparatoria, non ci sarebbero quindi di mezzo conti in sospeso legati al traffico di droga o alla prostituzione. Dalle testimonianze raccolte dai carabinieri sembra che due persone a bordo di un'auto di piccole dimensioni si siano avvicinate al 23enne e uno dei due ha fatto fuoco. Poi gli aggressori si sono dileguati. I militari dell'Arma stanno indagando in particolare nell'ambiente della microcriminalità albanese e kosovara.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria a Trento: ferito ad un piede con un colpo di pistola

TrentoToday è in caricamento