menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sparano alle prostitute in via Solteri

Tra giovani a bordo di un'auto, di notte in vi Solteri, si sono avvicinati alle prostitute ed hanno sparato proiettili di plastica con un fucile ad aria compressa. Una delle donne, colpita, ha chiamato i carabinieri

Forse pensavano di farla franca solamente perchè a fare le spese della loro bravata è stata una prostituta, un soggetto socialmente debole, quindi non in grado di difendersi, ma non è stato così. I tre ragazzi, di cui uno è ora denunciato, si sono avvicinati in auto alle prostitute che stazionano in via Solteri, di notte, ed hanno sparato alcuni colpi con un fucile ad aria compressa: proiettili di gomma, che possono comunque procurare lesioni abbastanza importanti e soprattutto molto dolorose sul momento.

Hanno colpito una delle donne la quale non ha esitato a chiamare i carabinieri che di lì a poco hanno rintracciato e fermato l'auto con a bordo i tre ragazzi. E' successo nella notte tra domenica e lunedì. Uno, quello che ha sparato, è stato denunciato a piede libero per lesioni e dovrà ora rispondere all'autorità giudiziaria, ha 20 anni e vive a Trento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento