rotate-mobile
Cronaca Rovereto / Via Stazione

Rovereto: fermato alla stazione con l'hashish, a casa ne aveva un etto

E' stato fermato nei giardini della stazione ferroviaria con una piccola quantità di hashish, i carabinieri hanno perquisito l'abitazione trovandone più di un etto

E' stato fermato nei giardini davanti alla stazione ferroviaria di Rovereto e trovato in possesso di una piccola quantità di hashish, ma a casa ne aveva più di un etto. L'operazione è stata condotta dai Carabinieri della città della quercia in collaborazione con l'unità cinofila della Guardia di Finanza.

A trovare la modesta quantità di sostanza in tasca al giovane, cittadino nigeriano, è stato infatti i pastore tedesco Apiol, dei berretti verdi di Trento. I carabinieri hanno deciso di estendere il controlloo all'abitaizone del ragazzo, condivisa con alcuni connazionali nei pressi della stazione, dove è stato rinvenuto un pezzo di hashish del peso di circa un etto, che avrebbe fruttato "al dettaglio" almeno 700 euro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rovereto: fermato alla stazione con l'hashish, a casa ne aveva un etto

TrentoToday è in caricamento