menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Eroina (immagine repertorio)

Eroina (immagine repertorio)

Spaccia eroina in piazza Dante e vedendo i carabinieri cerca di mangiarla: arrestato

L'episodio è accaduto nella mattinata di martedì. A finire in manette un 55enne residente in città

Stava spacciando eroina in piazza Dante a Trento e quando ha visto i carabinieri ha cercato di inghiottire la droga per evitare guai. È accaduto verso le 13 di martedì, quando i militari l'hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno notato il fare sospetto dell'uomo durante un controllo e hanno seguito i suoi movimenti. Poco dopo l'hanno visto mentre cedeva una dose a un acquirente e a quel punto sono intervenuti. Vedendo i carabinieri, il cliente ha gettato in terra l'involucro appena comprato, mentre lo spacciatore, un 55enne tunisino residente a Trento, ha tentato di ingerire le altre dosi in suo possesso.

Dopo una perquisizione, sull'uomo sono state trovate altre due dosi di eroina, avvolte in cellophane termo saldato, oltre a circa 50 euro, frutto dell'attività di spaccio. Droga e soldi sono stati sequestrati. Il pusher è stato arrestato. E l'acquirente segnalato al Commissariato del Governo per la Provincia di Trento come assuntore di stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il Trentino rimane in zona arancione

  • Cronaca

    Registrati altri 3 decessi e +406 nuovi casi positivi al covid

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento