rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca San Michele all'Adige / autostrada A22

Fermato a San Michele con 10 chili di hashish

Era partito da Bologna diretto a Roverè della Luna dove usava un vecchio capannone per nascondere la droga, all'uscita del casello ha però trovato gli agenti della Mobile

E' stato fermato dalla Squadra Mobile di Bolzano al casello di San Michele all'Adige il 41enne, di origini  marocchine, arrestato la scorsa notte con l'accusa di spaccio. Nell'auto gli agenti hanno trovato ben nascosti dieci chili di hashish. Inoltre aveva in tasca una modesta quantità di cocaina, probabilmente per uso personale. L'uomo eera partito da Bologna la sera stessa e, interrogato dai poliziotti, ha rivelato di usare un capannone abbbandonato a Rooverè della  Luna come "deposito" per la droga, da rivendere in Trentino. Nel capannone sono stati trovati altri 200 grammi di hashish ed un bilancino di precisione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato a San Michele con 10 chili di hashish

TrentoToday è in caricamento