rotate-mobile
Alto Adige

Fuoriuscita di sostanze pericolose in zona industriale? No, “solo” un piccolo incendio

È successo intorno alle 20.30 di giovedì 30 marzo all’interno dei locali di una lavanderia

Momenti di panico intorno all’ora di cena di ieri, giovedì 30 marzo, a Laives, per una sospetta fuoriuscita di sostanze pericolose in zona industriale.

L’allarme è scattato alle 20.27, sul posto sono arrivati immediatamente i vigili del fuoco di Laives e di Ora che hanno compreso subito che quello che appariva come un potenziale intervento chimico era, invece, “solo” un normale intervento di routine per spegnere un incendio.

Infatti, in una lavanderia si era generato un piccolo rogo, rapidamente domato, con l’area che è stata messa in sicurezza e poi liberata dal fumo che si era venuto a creare. Il tutto si è quindi concluso con un sospiro di sollievo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuoriuscita di sostanze pericolose in zona industriale? No, “solo” un piccolo incendio

TrentoToday è in caricamento