menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto: visitvaldinon

foto: visitvaldinon

Santa Giustina: i carabinieri cercano due persone scomparse, sub scandagliano il lago

Sono al lavoro da ieri i 5 subacquei del centro carabinieri di Genova: le ricerche nel lago di Santa Giustina arrivano a conclusione delle indagini iniziate quasi un anno fa dopo la scomparsa di due persone in Val di Non

Continuano le ricerche iniziate ieri da parte dei Carabinieri del Centro Subacquei di Genova che stanno scandagliando il Lago di Santa Giustina nella ricerca di due persone scomparse in Val di Non lo scorso anno. Le indagini hanno portato i militari a ritenere che i corpi dei due si trovino nel lago. "Tale conclusione, a cui si è giunti dopo un’attenta valutazione degli elementi raccolti in seguito alle sparizioni, ha indotto il Commissariato del Governo di Trento, deputato a coadiuvare l’Ufficio del Commissario straordinario del Governo per le persone scomparse, a determinare un’ulteriore attività ispettiva ed a delegarne il compito al corpo dei sommozzatori dell’Arma dei Carabinieri" spiega in una nota il capitano della Stazione di Cles Nunzio Stanco.

La squadra composta da 5 sub, con l'appoggio logistico del Corpo dei Vigili del Fuoco Volontari di Cles, ha eseguito ripetute immersioni per tutta la giornata di ieri. I fondali limacciosi del lago non hanno reso tuttavia facile il compito ai militari, che oggi si stanno avvalendo dell’aiuto di un robot in dotazione al corpo e preposto ad eseguire ispezioni visive in acqua. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

  • Cronaca

    I dati del coronavirus in Trentino del 9 maggio

  • Attualità

    Viabilità, domenica di code in autostrada

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento