Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Rovereto

Scivola dalla parete e batte la testa, 54enne elitrasportato in ospedale

Infortunio durante una scalata in Val Terragnolo

Intervento del soccorso alpino nel pomeriggio di sabato 18 dicembre. Un uomo di 54 anni di Trento è stato trasportato in elicottero all'ospedale Santa Chiara con una ferita alla testa e altri possibili traumi, dopo essere precipitato per diversi metri da una falesia in Val Terragnolo, nei pressi della frazione Senter (Rovereto).

Secondo una prima ricostruzione, l'uomo si stava calando con una persona più sotto che gli faceva sicura, quando è volato per circa 4/5 metri finendo alla base della parete, per poi ruzzolare nella boscaglia sottostante per altri 5 metri circa, probabilmente dopo che la corda di assicurazione è uscita dal freno. La chiamata al numero unico per le emergenze 112 è arrivata intorno alle 13.

Il tecnico di centrale operativa del soccorso alpino e speleologico, con il coordinatore dell'area operativa Trentino meridionale, ha chiesto l'intervento dell'elicottero che ha individuato immediatamente l'infortunato grazie alle coordinate Gps. Il tecnico di elisoccorso e l'equipe medica, dopo essere stati sbarcati nelle vicinanze, hanno raggiunto l'infortunato, sempre vigile e collaborativo, e gli hanno prestato le prime cure mediche. L'uomo è stato stabilizzato e imbarcato a bordo dell'elicottero con il verricello per il trasferimento all'ospedale Santa Chiara di Trento. Non è stato necessario l'intervento degli operatori della stazione Vallagarina, pronti in piazzola per dare eventuale supporto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola dalla parete e batte la testa, 54enne elitrasportato in ospedale
TrentoToday è in caricamento