Cade dal sentiero e non riesce a muoversi: ritrovata grazie al segnale gps

Intervento del Soccorso Alpino nel gruppo di Cima d'Asta

Intervento a forcella Regana nel gruppo di Cima D'asta per il Soccorso Alpino Trentino, che ha recuperato una donna vicentina 60enne precipitata dal sentiero. La donna ha messo il piede in fallo ed è scivolata per diversi metri procurandosi lesioni ed escoriazioni.

A lanciare l'allarme i compagni di escursionie che erano con lei. Due operatori della Stazione di Caoria si sono messi in contatto con la comitiva, che è stata individuata grazie alle coordinate gps dei cellulari. Fortunatamente non è stato necessario l'intervento dell'elicottero: l'escursionista è stata aiutata a scendere molto lentamente, appoggiandosi ai due soccorritori, fino a valle. 

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento