Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Movida a Trento, slitta il coprifuoco: schiamazzi fino alle 24

Continua la discussione. Dopo l'ordinanza di Ianeselli e i vari incontri, non si è ancora trovato un punto in comune che rispetti i bisogni di tutti: giovani, residenti, esercenti e amministratori

Le restrizioni si allentano, il coprifuoco slitta di un'ora e a Trento la vita notturna si anima, ancora. Una questione che pareva essere in trattativa tra Comune, esercenti, residenti e università già da inizio maggio ma che pare proprio non essere stata risolta, al momento. A dimostrarlo sono solo le foto arrivate al giornale nella mattinata di giovedì 20 maggio che immortalano la situazione nella zona di Santa Maria Maddalena di mercoledì notte, ma anche la testimonianza di chi gli schiamazzi li ha sentiti fino alle 24. 

Movida a Trento 19 maggio 2021 - arriva polizia-3

Il nodo della movida a Trento continua a far discutere e non poco. Dopo le immagini circolate nel fine settimana tra il 7 e il 9 maggio, il comune aveva promesso e mantenuto una linea rigida: la chiusura notturna delle strade. Paola Paccani, coordinatrice dell'Unione degli Universitari di Trento, era intervenuta accusando i giornali di aver puntato il dito, durante tutta la pandemia, verso studenti e giovani con titoli e articoli. «Ora, in particolare, siamo il bersaglio perfetto contro cui puntare il dito, colpevoli di uscire la sera per ritrovare una parvenza di socialità» si leggeva nella nota inviata alla stampa. «Non si fa che parlare di Scaletta, di movida trentina, e quindi di studenti che si riversano nelle vie del centro svegliando li residenti». 

La questione era finita sul tavolo del sindaco Franco Ianeselli che, intenzionato a voler risolvere la questione, aveva firmato un'ordinanza anti-movida e convocato le varie parti per cerca un equilibrio e di agevolare la necessità di socialità di alcuni che però devono rispettare il diritto al riposo di altri, far sì che i ristoratori possano lavorare senza preoccupazioni. Il tutto nel rispetto delle regole anti-contagio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida a Trento, slitta il coprifuoco: schiamazzi fino alle 24

TrentoToday è in caricamento