Arriva la Fornero e il sindacato di base organizza la contestazione

Una manifestazione per contestare la politica del ministro del Lavoro viene annunciata dal "sindacato di base multicategoriale" di Trento, in vista della partecipazione di Fornero al Festival dell'economia

Una manifestazione per contestare la politica del ministro del Lavoro, Elsa Fornero, viene annunciata dal "sindacato di base multicategoriale" di Trento, in vista della partecipazione di Fornero al Festival dell'economia del capoluogo. I punti evidenziati sono "la peggior controriforma sulle pensioni da quando esiste la Repubblica Italiana", il problema dei cosiddetti esodati ("grazie a Lei - si legge in una nota - esiste una nuova categoria di insicurezza"), infine la proposta "di annientare l'articolo 18 dello Statuto lavoratori, cioe' l'unica norma di legge che difende i lavoratori e le lavoratrici dai licenziamenti facili". 

L'appello è chiaro: "Smettiamo di lamentarci come bambini, di piangerci addosso nei luoghi pubblici, magari di suicidarci. Il popolo ha una sola arma per vincere i despoti: far sentire la propria voce! Facciamo capire alla rappresentante di questo governo che non è desiderata. Sabato 2 giugno, alle ore 17, concentriamoci tutti/e a Trento sul ponte dei cavalleggeri ed andiamo a trovare la ministra tecnica". Fornero, che ha già comunicato che forse non sarà a Trento, dovrebbe intervenire il 2 giugno alle 18.30 all'auditorium Santa Chiara.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento