menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aereo decollato da Trento si schianta all'Alpe di Siusi: morto il pilota

Sono stati avvistati questa mattina dall'elicottero dell'Aiut Dolomites i rottami dell'ultraleggero decollato da Mattarello ieri sera. Nell'incidente ha perso la vita il pilota, di nazionalità olandese

Ieri sera è decollato dall'aeroporto di Trento, poi non si sono più avute notizie dell'ultraleggero diretto a Colonia, in Germania, fino a questa mattina quando gli uomini dell'Aiut Dolomites, la società di elisoccorso  alpinistico altoatesina, hanno avvistato i rottami nei pressi di malga Puflatsch, sull'Alpe di Siusi. Tra le lamiere, purtroppo, è stato trovato il corpo senza vita del pilota, di nazionalità olandese. Secondo le prime ipotesi il velivolo  potrebbe aver urtato le cime degli alberi dopo essersi spinto a bassa quota, e sarebbe dunque precipitato nel burrone. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Scuola

    Scuola, Draghi fa retromarcia: superiori in presenza al 60%

  • Attualità

    La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

  • Economia

    Lavoro e sblocco dei licenziamenti, cosa farà il governo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento