Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Pergine Valsugana

In manette la banda dei furti alle auto dei turisti

Sgominata dai carabinieri di Merano una banda specializzata in furti su auto. Messi a segno colpi in Trentino Alto Adige. Il capo dell'organizzazione era un autostrasportatore di Pergine Valsugana,Nicola Longobardi, di 29 anni

I carabinieri di Merano hanno sgominato una banda specializzata nei furti su auto di turisti e arrestato sei persone. I malviventi - cittadini italiani, di origine nomade - agivano con estrema rapidità, "visitavano" anche tre, quattro macchine nel giro di poco più di cinque minuti. Ieri notte i militari hanno eseguito sei ordinanze di custodia cautelare in carcere. Contestualmente, sono state eseguite perquisizioni nei confronti di numerosi altri indagati, durante le quali è stato possibile recuperare e sequestrare un consistente numero di oggetti provento dei furti - denaro contante, computer, tablet, cellulari, borse griffate, orologi, gioielli e documenti - oltre a un potente fuoristrada usato dalla banda per i vari spostamenti, per un valore complessivo ben oltre i 30.000 euro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In manette la banda dei furti alle auto dei turisti
TrentoToday è in caricamento