Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Servizio civile universale: oggi il lancio della campagna in Trentino

Nel 40° anniversario della legge sull'obiezione di coscienza a Villa S. Ignazio si torna a parlare di Servizio Civile e di impegno sociale assieme a tanti enti del terzo settore

Nel 40° anniversario della legge sull'obiezione di coscienza a Villa S. Ignazio si torna a parlare di Servizio Civile e di impegno sociale assieme a tanti enti del terzo settore, dell'associazionismo e delle istituzioni trentine - in primis il presidente della provincia Alberto Pacher - per riflettere sul futuro di questa "forma alternativa di difesa della patria" e sulle risposte che il mondo degli adulti può fornire alla domanda di impegno civile da parte dei giovani, sempre più disattesa a causa dello "smantellamento" progressivo del Servizio Civile Nazionale.

Ad esporre le possibilità per il futuro del Servizio Civile sarà Riccardo Bonacina, direttore di Vita, il mensile del mondo del no-profit italiano, sulle cui pagine l'anno scorso venne lanciato il "Manifesto per un Servizio Civile Universale", riaprendo un dibattito che ha portato recentemente alla formazione di un'"Alleanza per il futuro del Servizio Civile". Bonacina sarà ospite del convegno: "Civilità del volontariato e del serviio civile", che si terrà questa sera alle ore 20.00 nella sala "S. Francesco Saverio" di Villa S. Ignazio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile universale: oggi il lancio della campagna in Trentino

TrentoToday è in caricamento