Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Dipendenze: aumentano i giovanissimi seguiti dal Serd

Aumentano gli utenti tra i 15 e i 19 anni, che passano dai 125 del 2010 ai 136 del 2015, e ancor più quelli tra i 50 e i 54 anni, che passano dai 101 del 2010 ai 156 dell'anno scorso

Negli ultimi sei anni sono complessivamente diminuiti gli utenti del Servizio per le dipendenze, il Serd, dell'azienda sanitaria provinciale. Cresce invece il numero dei soggetti coinvolti nelle attività di recupero del Serd di età compresa tra i 15 e i 19 anni e dai 50 anni in su. I dati si evincono dalla tabella riportata nella risposta che l'assessore alla salute Luca Zeni ha dato a un'interrogazione del consigliere provinciale Claudio Cia del Gruppo misto. 

Se nel 2010 il Serd aveva in carico 1812 utenti - 1.601 residenti in Trentino – ciascuno dei quali costava 881 euro, nel 2015 le persone seguite sono state 1609 - 1441 residenti - con un costo procapite di 736 euro. In calo anche il numero dei nuovi utenti, che dai 608 del 2010 sono passati ai 380 del 2015.

Ma mentre l'età media dei soggetti coinvolti nel recupero è rimasta quasi invariata – 36,6 anni nel 2010 e 36,09 anni nel 2015 -, nello stesso arco di tempo aumentano solo tra i 15 e i 19 anni, che passano dai 125 del 2010 ai 136 del 2015, e ancor più quelli tra i 50 e i 54 anni, che passano dai 101 del 2010 ai 156 dell'anno scorso, dai 55 ai 59 anni, che nello stesso periodo passano da 28 a 76. In crescita anche gli utenti seguiti dal Serd dai 60 ai 64 anni, che erano 9 nel 2010 e sono diventati 32 nel 2015, e dai 65 in su, passati da 3 a 15. ​

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendenze: aumentano i giovanissimi seguiti dal Serd
TrentoToday è in caricamento