Duecento sciatori bloccati sulla seggiovia per più di un'ora

Sul passo del Tonale sono intervenuti i sanitari, mezzi di soccorso e vigili del fuoco. Tutti gli sciatori sono stati riportati a terra prima delle 18 e il freddo non è stato un problema, grazie alla giornata assolata

Duecento sciatori sono rimasti bloccati sulla seggiovia per un guasto all'impianto di risalita sulle piste del passo del Tonale. Non ci sono state segnalazioni di malori da parte di nessuno dei passeggeri, pur essendo passata più di un'ora dal guasto. Sul posto sono intervenuti i sanitari, mezzi di soccorso e vigili del fuoco. Assieme al personale del soccorso piste hanno proceduto all'evacuazione dell'impianto in modo da poter permettere ai passeggeri di scendere.

L'impianto, fermo per un guasto elettrico, è poi stato fatto ripartire. Tutti gli sciatori sono stati riportati a terra prima delle 18 e il freddo non è stato un problema, grazie alla giornata assolata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Pioggia e neve: allerta meteo della Protezione Civile per le prossime 48 ore

Torna su
TrentoToday è in caricamento