Duecento sciatori bloccati sulla seggiovia per più di un'ora

Sul passo del Tonale sono intervenuti i sanitari, mezzi di soccorso e vigili del fuoco. Tutti gli sciatori sono stati riportati a terra prima delle 18 e il freddo non è stato un problema, grazie alla giornata assolata

Duecento sciatori sono rimasti bloccati sulla seggiovia per un guasto all'impianto di risalita sulle piste del passo del Tonale. Non ci sono state segnalazioni di malori da parte di nessuno dei passeggeri, pur essendo passata più di un'ora dal guasto. Sul posto sono intervenuti i sanitari, mezzi di soccorso e vigili del fuoco. Assieme al personale del soccorso piste hanno proceduto all'evacuazione dell'impianto in modo da poter permettere ai passeggeri di scendere.

L'impianto, fermo per un guasto elettrico, è poi stato fatto ripartire. Tutti gli sciatori sono stati riportati a terra prima delle 18 e il freddo non è stato un problema, grazie alla giornata assolata.

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

Torna su
TrentoToday è in caricamento