Scuole, asili, università chiusi. Fugatti: "Ci adeguiamo con rammarico"

"I genitori trentini si meritavano una comunicazione più tempestiva, la nostra volontà era quella di tenere aperto". Così il governatore trentino Maurizio Fugatti

Scuole, asili e università chiusi anche in Trentino. La decisione del Governo è ufficiale, e riguarda anche le province autonome, perchè è stata presa tenendo in considerazione la salute pubblica. Lo ha spiegato il Governatore Maurizio Fugatti, riferendo di aver appreso la notizia dalle agenzie e di non avere, alle 18.30, ancora copia del decreto. 

"La decisione della Giunta provinciale è quella di procedre alla chiusura, ma con rammarico: voi sapete che grazie al lavoro svolto dalla nostra Azienda sanitaria eravamo convinti che si potesse provare ad andare avanti, pur nella difficoltà oggettiva della situazione. La valutazione fatta dal Governo ha avuto un approccio fortemente centralista, la prerogativa della Provincia di Trento di poter gestire la competenza qui come Protezione Civile non c'è perchè l'approccio del Governo è di essere di fronte ad un'emergenza per quanto riguarda la salute pubblica, quindi la competenza è dello Stato" ha detto Fugatti.

Il presidente della Provincia non ha risparmiato critiche alle modalità con cui la decisione è stata presa e comunicata, pur nella difficoltà del momento. "Nostro malgrado ci adeguiamo alle scelte fatte dal Governo nazionale, anche perchè le nostre autorità scientifiche ad oggi credono che qui la situazione sia sotto controllo. La nostra attenzione ora si sposta nel far capire al Governo che la prima cosa per ripartire è una riapertura il prima possibile delle scuole. Annunciamo ai genitori trentini, che si meritavano sicuramente una comunicazione prima delle 18.30, che da domani le scuole saranno chiuse".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

  • Droga a Trento, maxioperazione all'alba: i carabinieri arrestano 23 persone

  • Università: 64 docenti e ricercatori di Trento tra i più citati al mondo

Torna su
TrentoToday è in caricamento