Scuola, altri cento assunti con un mese di ritardo

Un mese dopo l'inizio delle lezioni si è concluso l'iter di assunzioni legate al concorsone. Oggi saranno inoltre coperti con chiamate a tempo determinato tutti posti residui ancora rimasti liberi, le supplenze annuali

Ad un mese dall'inizio della scuola, gli organici sono al completo. Non c'è più nessun posto vacante negli istituti trentini. Un ritardo dovuto al completamento dell'Iter del concorsone che ha garantito 477 posti.

Nelle ultime ore sono stati assunti 100 insegnanti a tempo indeterminato: si tratta di docenti vincitori di concorso. Oggi saranno inoltre coperti a chiamate a tempo determinato tutti posti residui ancora rimasti liberi, le supplenze annuali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora i posti a tempo determinato saranno coperti mano a mano che gli insegnanti andranno in pensione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento