rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Scossa di magnitudo 4.4 avvertita in Trentino

L'epicentro in provincia di Bergamo. Nella notte un altro terremoto di minore entità a Mori

Una scossa di terremoto è stata avvertita in Trentino nella mattinata di sabato 18 dicembre, poco dopo le 11:30. L'epicentro, secondo quanto segnala l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, è stato registrato in provincia di Bergamo, a Bonate Sotto. 4,4 la magnitudo.

Schermata 2021-12-18 alle 12.43.10-2

La scossa è stata nitidamente avvertita in gran parte del nord est, compreso il Trentino, dal capoluogo alla Val di Non. Al momento comunque non si registrano danni, anche se sono tante le segnalazioni soprattutto sui social di persone spaventate per la scossa che raccontano di aver visto i lampadari oscillare e le sedie muoversi.

Tra l'altro, nella notte tra venerdì e sabato si era registrata anche un'altra scossa, con epicentro a 3 chilometri ad est di Mori. In questo caso però praticamente impercettibile: 2,1 la magnituto del terremoto, avvenuto intorno alle 3:10.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scossa di magnitudo 4.4 avvertita in Trentino

TrentoToday è in caricamento