menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni si scontrano sulla ferrovia del Brennero: due operai morti

Uno dei due mezzi che trasportava traversine in cemento avrebbe preso velocità centrando l'altro treno che si trovava a qualche centinaio di metri di distanza, ma le cause sono in via di accertamento

È di due morti e tre feriti gravi il bilancio del tragico incidente ferroviario avvenuto nella notte sulla ferrovia del Brennero, fra Bressanone e Varna. Le vittime sono due operai. Mancavano cinque minuti a mezzanotte quando due mezzi tecnici, una rincalzatrice e una profilatrice, di proprietà della ditta Rossi Generele Costruzioni Ferroviarie, che sta svolgendo dei lavori sulla linea ferroviaria, si sono scontrati. 

Uno dei due mezzi che trasportava traversine in cemento avrebbe preso velocità centrando l'altro treno che si trovava a qualche centinaio di metri di distanza, ma le cause sono in via di accertamento. La circolazione dei treni è sospesa tra Fortezza e Bressanone ma è stato attivato un servizio sostitutivo con autobus tra Brennero e Bolzano. Rete Ferroviaria Italiana ha già attivato un'inchiesta per stabilire le cause dell' accaduto. Un'altra inchiesta è stata aperta dalla magistratura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento