rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Gira scalzo e in stato confusionale: uomo scomparso da giorni ritrovato in hotel

Affidato alle cure del 118 e poi ricoverato, l'uomo è stato individuato nell'anconetano

Un uomo è stato ritrovato in hotel dopo essere scomparso da circa due giorni. È accaduto nella notte tra giovedì e venerdì a Numana, nell'Anconetano. L'uomo era sparito da San Leonardo in Passiria, in Alto Adige, lo scorso 12 giugno.

L'altoatesino è stato rintracciato dagli agenti del Commissariato di Osimo, mentre si trovava, in stato confusionale, in un albergo della zona. L'uomo era riuscito a raggiungere la località anconetana dopo che il 12 giugno era uscito dalla sua abitazione senza lasciare alcuna traccia e senza avvertire parenti e familiari. Erano stati proprio quest'ultimi, nelle ultime ore, a dare l'allarme presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Merano.

Gli agenti lo hanno ritrovato mentre si aggirava scalzo e in stato confusionale all'interno della struttura ricettiva. L'uomo è stato quindi affidato alle cure del personale del 118 e poi, viste le sue condizioni fisiche, è stato ricoverato all'ospedale Calro Urbani di Jesi dove si trova in attesa dell'arrivo dei suoi familiari. 

Fonte: AnconaToday
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gira scalzo e in stato confusionale: uomo scomparso da giorni ritrovato in hotel

TrentoToday è in caricamento