Ferrovie in sciopero: un treno ogni due ore

Sciopero delle ferrovie per 24 ore a partire da questa sera: tra Trento, Verona e Bassano sarà garantito un treno ogni due ore

Il Servizio trasporti pubblici della Provincia autonoma di Trento comunica che dalle ore 21.00 di oggi, giovedì 23 giugno, alle ore 21.00 di domani, venerdì 24 giugno, i treni potranno subire cancellazioni o variazioni per uno sciopero nazionale indetto dal Gruppo Ferrovie dello Stato.

Per i treni di lunga percorrenza è stato predisposto uno speciale programma di circolazione, che comprende e integra i servizi essenziali previsti in caso di sciopero.

Per i treni regionali (Ferrovia Brennero e Ferrovia Valsugana) saranno garantiti i servizi essenziali in caso di sciopero nei giorni feriali (dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00).

Oltre ai treni garantiti in queste fasce orarie, sulle tratte Trento – Verona e Trento – Borgo, sarà garantito probabilmente almeno un treno ogni due ore; nella tratta Borgo Bassano non ci saranno ripercussioni in quanto in questo periodo, causa lavori lungo la linea, circolano solo i bus sostitutivi. L’agitazione sindacale potrà comportare ulteriori modifiche al servizio anche prima dell’inizio e dopo la sua conclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • "Addio Betta, un esempio per tutti noi": soccorritrice stroncata dalla malattia

Torna su
TrentoToday è in caricamento