Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Centro storico / Via Andrea Pozzo

Quattro aggressioni a capitreno in 15 giorni: scatta lo sciopero Trenitalia

Sciopero di cinque sigle sindacali per tutte le corse in Trentino Alto Adige

Quattro aggressioni al personale Trenitalia in due settimane: scatta lo sciopero. Cinque sigle sindacali (Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Orsa) hanno indetto l'astensione dal lavoro di 8 ore per giovedì 7 settembre. Lo sciopero riguarderà i capitreno, dalle 9.00 alle 17.00, su tutti i treni Trenitalia circolanti tra Verona ed il Brennero, compresele  ferrovie della Valsugana, Val Pusteria e Val Venosta. Saranno invece escluse le  frecce da e per Roma, gli Eurocity da e per Monaco, i treni regionali di SAD e, naturalmente, Trentino Trasporti. 

"Questo è l’ultimo strumento per dimostrare l’esasperazione del personale - si legge nella nota sindacale - e dare un segnale forte alle istituzioni e alle ferrovie perché vengano presi tutti quei provvedimenti in modo da tutelare la sicurezza e l’incolumità del personale durante il “semplice” svolgimento del proprio lavoro. Le soluzioni ci sono, così come sono state trovate per i viaggi aerei. Basta voler agire".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro aggressioni a capitreno in 15 giorni: scatta lo sciopero Trenitalia

TrentoToday è in caricamento