Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Val Gelada, scialpinista infortuanto: elisoccorso in volo

La chiamata al Nue (Numero Unico per le Emergenze) 112 è arrivata prima delle 15. Immediatamente si sono accese le macchine dei soccorsi

Immagine di repertorio

Recuperato uno scialpinista nel pomeriggio di sabato 24 aprile, in val Gelada. L'uomo, che si trovava con un compagno a una quota di circa 2.300 m.s.l.m., in fase di discesa si è procurato un probabile trauma all'arto inferiore.

Il tecnico di Centrale Operativa del Soccorso Alpino ha attivato la stazione di competenza, quella di Madonna di Campiglio e l'elisoccorso. L'infortunato è stato recuperato dall'elicottero e trasferito all'ospedale di Trento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Val Gelada, scialpinista infortuanto: elisoccorso in volo

TrentoToday è in caricamento