menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Salta l'alt, spegne i fari e scappa

Rintracciato e sanzionato a distanza di un mese: era tra il pubblico al Rally di San Martino

Forse voleva emulare le prodezze viste poco prima alle prove del Rally di San Martino, ma si è dmenticato di essere un semplice automobilista su una normalissima strada. I carabinieri del Primiero hanno rintracciato e multato un giovane veneto che lo scorso settembre, dopo aver assistito ad una delle prove del Rally di San Martino, si è dato alla guida spericolata saltando anche u posto di blocco.

Alla vista dei carabinieri che intimavano l'alt non solo ha accelerato, ma ha anche spento i fari nel tentativo di rendere illeggibile la targa. Controlli incrociati hanno permesso, a distanza di oltr un mese, di rintracciare il "provetto pilota" che, convocato in caserma, ha ammesso le proprie colpe. E' stato multato con diverse centinaia di euro di sanzioni e la decurtazione di 9 puti dalla patente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento