rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Via Oriola

La SAT sulle tracce del lupo in Lessinia

La zona dei Lessini ha visto da alcuni anni il ritorno spontaneo del lupo dopo 150 anni di assenza. Ora nell'ambito della mostra in corso al Muse, con il supporto del progetto Life EolfAlps e del Parco Regionale della Lessinia, la SAT offre la possibilità di mettersi realmente sulle tracce dei lupi delle montagne tra Veneto e Trentino, con un'escursione di giorni, 14 e 15 febbraio, nelle zone abitualmente frequentate dal piccolo branco. La patecipazione è riservata ad un massimo di 20 persone, è richiesta una piccola quota pe ril vitto e l'alloggio. Per informazioni si può scrivere alla mail tam@sat.tn.it

(il lupo della Val di Non ripreso dalla fototrappola nei boschi sopra Cavareno - video del custode forestale Giuseppe Zeni, archivio Pat)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La SAT sulle tracce del lupo in Lessinia

TrentoToday è in caricamento