Sarca in piena: si pensa all'evacuazione di Linfano. Il sindaco: "State lontano dal fiume"

Il sindaco: "State lontani dalle rive, i Vigili del Fuoco non possono perdere tempo ad allontanare curiosi"

Fiume Sarca in piena per l'ondata di maltempo in corso sul Trentino. Il sindaco di Arco Alessandro Betta lancia l'allarme per possibili esondazioni nella zona industriale di Linfano e conseguenti evacuazioni, ed invita i cittadini a rimanere lontani dalle rive del fiume. AGGIORNAMETO: GARDESANA CHIUSA

"La situazione attuale è molto critica e c’è il rischio concreto di una fuoriuscita nella zona industriale del Linfano. Si sta cercando con i camion di creare un po’ di argine e viene chiusa la strada per poter lavorare in sicurezza. È previsto ancora un aumento e stiamo attendendo l’ondata di piena di cui non sappiamo la portata precisa, e la cosa preoccupa molto perché siamo già al limite" scrive il primo cittadino su Facebook.

Sarca in piena: Gardesana chiusa

"Si stanno valutando quali zone evacuare (eventualmente) e quant’altro, nel frattempo chi ha macchine in garage nelle zone solitamente a rischio, es. Caneve e zone limitrofe al Sarca, meglio cominciare a portarle fuori. Per favore non avvicinatevi alle sponde del fiume. La protezione civile, i VVF e tutti coloro che sono al lavoro in questo momento non possono perdere tempo per allentare i curiosi" conclude Betta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Fuga da Trento: questa volta la escape room è grande come tutto il centro

  • Bollettino coronavirus: un altro decesso in Trentino, +104 casi positivi e 122 classi in quarantena

  • Bollettino coronavirus in Trentino: altri 3 morti, la Provincia annuncia nuovi provvedimenti

  • Fugatti: "Ristoranti aperti fino alle 22 ed i bar fino alle 20"

  • Tenna, incidente mortale in tarda serata: la vittima è Luca Maurina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento