Ruba un lettore dvd: incastrato dalle impronte digitali dopo indagine del Ris

Un uomo di 39 anni di Arco, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato per un furto commesso al Circolo Romarzollo nel novembre del 2017

Un uomo di 39 anni di Arco, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato per un furto commesso al Circolo Romarzollo nel novembre del 2017. In quella circostanza i ladri erano entrati da un ingresso laterale rubando un lettore dvd. I carabinieri, chiamati dal presidente del circolo Nino Marchi, che ha sporto denuncia, hanno effettuato le indagini del caso e raccolto le impronte digitali sul posto. Grazie ad un impronta trovata sulla porta a vetri i carabinieri, con la collaborazione del Ris di Parma che ha analizzato i reperti, ha individuato il presunto responsabile. Per incastrare il 39enne è stato sufficiente un controllo della banca dati Afis, che raccoglie tutte le persone fotosegnalate. A quel punto è stata trovata facilmente una corrispondenza della impronte rinvenute sul luogo del reato con quelle del ladro. Richiesto un decreto di perquisizione domiciliare nei confronti dell’uomo, i carabinieri si sono presentati nella sua abitazione ritrovando il dvd rubato che è stato restituito al circolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • M49 e JJ4: online la mappa per sapere dove sono

  • Lavoratori dalla Romania, la Giunta scrive a Roma: ipotesi "quarantena attiva"

  • 'Carne coltivata', è trentina l'unica azienda a occuparsene in Italia

  • Cristiana Capotondi a Trento: sarà Chiara Lubich

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Merano usano... il freddo!

  • Lascia le sue cose al rifugio e scompare, lo cercano tutta la notte: era al bivacco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento